I creativi brasiliani colpiscono ancora! L’agenzia Talent crea una campagna sulle fatali conseguenze del consumo del crack. Il Brasile secondo i dati Unifesp, è il Paese con più elevato consumo di crack. Con l’obiettivo di sensibilizzare l’attenzione pubblica, ha creato la campagna “CRACK CONSOME”.

La Galleria do Rock, centro commerciale di San Paolo, è la zona più frequentata per lo spaccio e per il consumo di droga ed è lì che hanno creato queste particolari affissioni, sono stati collocati dei cartelli con dei volti stampati su un impasto di grano che è stato letteralmente divorato dalle larve presenti all’interno, nei 20 giorni della campagna.

Guarda cosa è successo…